Conca dei Marini: cosa vedere, dove pernottare e come raggiungerla

3219

Conca Dei Marini è un comune italiano in provincia di Salerno che rientra, come tutta la Costiera Amalfitana a cui appartiene, nel patrimonio dell’UNESCO. Secondo i dati raccolti, fu fondata originariamente dai Tirreni con il nome di Cossa, e da subito, per la sua forma a conca, gli abitanti si dedicarono alle attività marine, dandole così il suo nome attuale.
In seguito, poi, alla caduta dell’Impero Romano di cui faceva parte, è passata sotto la protezione della Repubblica Marinara di Amalfi irrobustendo i propri commerci. Dopo la caduta di quest’ultima, si sono susseguite diverse dominazioni tra cui: Svevi, Angioini, Aragonesi, Asburgo, Borbone. Proprio sotto il dominio degli Asburgo, durante il ‘700 nel Monastero di Santa Rosa nasce la famosa e prelibata Sfogliatella di Santa Rosa. Al giorno d’oggi, Conca De’ Marini è importante meta del turismo, soprattutto marino e tra le spiagge più rinomate sicuramente c’è Marina di Conca. Incastonata nella roccia, una spiaggia di ghiaia con mare cristallino ricco di fauna, adatto sicuramente alle esplorazioni marine.

Cosa vedere a Conca dei Marini

Grotta dello Smeraldo

Grotta dello Smeraldo

La Grotta dello Smeraldo, larga 30mx60m e alta 24m, fu scoperta nel 1932 dal pescatore Luigi Buonocore, e deve il suo nome al color smeraldo che assume l’acqua attraverso le varie sfaccettature della luce del sole. In un primo momento si trovava in superficie, in seguito poi ad un bradisismo è sprofondata diventando quella che è oggi. La Grotta è accessibile sia via terra attraverso un’ascensore, che via mare attraverso traghetti, imbarcazioni o addirittura zattere, per un’escursione di circa 30 minuti. Al giorno d’oggi la Grotta è adibita in diversi modi: ad esempio sul fondale è disposto il presepe marino in ceramica vietrese ed ogni anno, il 25 Dicembre, i sub aggiungono Gesù Bambino; oppure l’Azienda di Soggiorno e Turismo di Amalfi organizza ogni anno dei karmesse con musica, spettacoli, intrattenimento e tanto altro.
Curiosità: è stata il set della fiction televisiva Capri

Torre del Capo di Conca

torre-capo-di-conca1

La Torre del Capo di Conca, anche chiamata Torre Bianca o Saracena, fu fatta edificare dal re di Napoli, Pietro de Toledo con scopo difensivo, come tutte le altre torri presenti in costiera Amalfitana, ad esempio la Torre Saracena di Sorrento. Questa è formata da un solo spazio di pianta quadrata alla base e due salette superiori in cui si posizionavano le guardie. E’ l’unica tra tutte le torri ad essere rimasta di proprietà pubblica (tutte le altre, di proprietà privata, sono state adibite a ristoranti, hotel, discoteche o simili) ed è per questo che il Comune di Salerno ha deciso di renderla disponibile per eventi culturali e matrimoni civili.
Curiosità: due anziane signore americane, sono rimaste così affascinate dalla bellezza della torre che hanno chiesto di esservi sepolte alla loro morte, e li sono state fino alla ristrutturazione del 1949.

Lido Capo di Conca

Lido Capo di Conca

Il Lido Capo di Conca conserva l’antica bellezza dei pescatori che vi si tuffavano avvolti dal profumo di rosmarino e limone. Un posto adatto a chi vuole rilassarsi, non caotico, con ogni tipo di confort: solarium, piscina incastonata nel paesaggio, bagni con spogliatoi, docce fredde e calde, acqua scooter, snack bar e ristorante. Una volta giunti al posto, bisogna lasciare la macchina in un dei parcheggi vicini, percorrere 30 scalini a piedi per poi essere trasportati direttamente al lido con il servizio navetta dello stesso.

Ristoranti dove mangiare a Conca dei Marini

Ristorante Capo Di Conca

Ristorante Capo di Conca

Ristorante dell’omonimo lido sopraccitato in cui a pranzo o a cena è possibile assaggiare i piatti della cucina mediterranea. Inoltre a cena, è possibile gustare un’ottima pizza. E’ interessante sapere che, quando c’è un’elevata affluenza di clienti, per intrattenerli, il ristorante si specializza anche nelle preparazione della Sfogliatella Santa Rosa. Tra le specialità ci sono: tubetti con totani, scialatielli ai frutti di mare, strigoli con zucchine e gamberetti, gnocchi alle vongole, ravioli con provola e gamberetti, Grigliata o frittura di pesce.

Info su Capo Di Conca:

Indirizzo:

Capo Di Conca – Via Capo di Conca, Conca dei Marini SA

Tel.: 089 831512
Sito web: www.capodiconca.it

Le Bontà del Capo

Bontà del Capo Il ristorante le Bontà del Capo è il luogo ideale per assaggiare le specialità amalfitane, con soli prodotti freschi e di prima qualità, su un terrazza con vista mare con una straordinaria parete affrescata. Il Ristorante nasce da Salvatore Criscuolo, conosciuto anche come ‘O Capo e la moglie Teresa, che hanno poi tramandato l’attività ai propri figli. Fiore all’occhiello delle Bontà del Capo è il Limoncello Tour, che consiste in una visita alla scoperta dei segreti e dei metodi di preparazione della specialità amalfitana del Limoncello. Al Termine del Tour, verrete poi accolti al ristorante dove vi verrà offerto un menù basato su pietanze al limone e la ricetta del suddetto liquore.

Info su Le Bontà del Capo:

Indirizzo:

Le Bontà del Capo – Via I Maggio, 14, 84010 Conca dei Marini SA

Tel.: 089 831515
Sito web: www.lebontadelcapo.it

Ristorante La Tonnarella

La TonnarellaIl Ristorante la Tonnarella nasce nel 1956 da un’dea di Umberto Lauritano, altre sì detto ‘O Bachiss: era l’ultimo anno in cui veniva gettata in mare la Tonnara, una rete per la pesca dei tonni, e il signor Lauritano decise di trasformare un molazzeno (locale in cui venivano conservati i tonni pescati) in un vero e proprio ristorante, da qui il nome originale.  La Tonnarella è, come si può facilmente immaginare, un ristorante abbastanza intimo situato direttamente sulla spiaggia, specializzato nella cucina tipica amalfitana e gestito al giorno d’oggi dai figli Lauritano: Umberto, Francesco e Angelo (lo chef). Consigliati sono gli Spaghetti alla Jacqueline: penne o spaghetti con zucchine, cipolla, pancetta, sale, pepe e olio. I prezzi sono nella media della costiera e adeguati a ciò che viene offerto.

Info su La Tonnarella:

Indirizzo:

La Tonnarella – Via Marina di Conca, Conca dei Marini SA

Tel.: 089 831939
Sito web: www.ristorantelatonnarella.com

Hotel dove dormire a Conca dei Marini

Hotel Belvedere

Hotel Belvedere

L’Hotel Belvedere è situato tra Amalfi e Positano e gode di vista panoramica su tutta la costiera, dotato di ogni confort di cui possiate avere bisogno. A partire dalla piscina di acqua di mare dotata di bar dove è possibile pranzare con piatti tipici della costiera, fino ad arrivare alla spiaggia rocciosa a pochi metri, alla quale è possibile giungere attraverso il servizio navetta organizzato dall’hotel stesso. Altro servizio navetta, è quello organizzato per raggiungere Amalfi che dista solo 4 km. Tutte le camere, pavimentate con finissime mattonelle vietresi, sono dotate di terrazzi con vista mare e altri confort tra cui wi-fi, aria condizionata e tv Sky.

Info su Hotel Belvedere:

Indirizzo:

Hotel Belvedere – Via Smeraldo, 19, 84010 Conca dei Marini SA

Tel.: 089 831282
Sito web: www.belvederehotel.it

Monastero Santa Rosa Hotel & Spa

Monastero di Santa Rosa

L’Hotel boutique Santa Rosa era originariamente un monastero fondato nel 1681 per volere di Sorella Rosa Pandolfi, a partire dalla Chiesa di Santa Maria del circolo ormai in rovina, e dedicato a Santa Rosa da Lima. Nel 1924 il Monastero fu acquistato poi da un albergatore romano, ed ebbe inizio la sua storia come Hotel, fino all’ultima ristrutturazione nel 2000.
La struttura si sviluppa si quattro differenti terrazzi su diversi livelli, a partire dagli spazi più intimi come il day-bed, fino a gazebo e zone aperte a tutti. Le terrazze, immerse nei profumati e rigogliosi fiori coltivati dai proprietari, terminano con area bar, ristorante, piscina e spa. La piscina, di forma ellittica, è a sfioro e  a strapiombo sul mare; la Spa supera di gran lunga quella degli hotel circostanti: sauna, bagno turco, doccia emozionale, piscina idroterapica, tepidarium. Inoltre la struttura è dotata di una zona fitness, con le più avanzate tecnologie, e del così-detto Terrazzo del tramonto, attrezzato con sedie, tende, divanetti e poltroncine. Sembra quasi impossibile che uno spazio così ampio sia dotato di soli 20 alloggi tra camere e suite, ma è così. Ognuna di queste arredata in modo singolare con l’aggiunta di pezzi di antiquariato e ceramiche vietresi, prende il nome dalle piante officinale che vengono coltivate nel giardino dell’ex monastero stesso.

Info su Monastero Santa Rosa:

Indirizzo:

Monastero Santa Rosa – Via Roma, 2, Conca dei Marini SA

Tel.: 089 832 1199
Sito web: www.monasterosantarosa.com


Booking.com

Albergo La Conca Azzurra

La Conca Azzurra Ovviamente l’Hotel Boutique 4 stelle Conca Azzurra deve il suo nome al fatto che si trovi in una conca, con una splendida vista sul Golfo che arriva fino a Capri. Fattore importante è la presenza di uno stabilimento balneare privato a pochi metri dalla struttura, al quale si può giungere attraverso uno scorcio di sentiero incorniciato dalla caratteristica macchia mediterranea. La spiaggia è di ghiaia e di conseguenza il fondale cristallino. L’Hotel è dotato di 18 camere, tutte con terrazzo vista mare. Infine, è presente anche un ristorante, il Calajanara le cui specialità sono pesce fresco, latticini dei Monti Lattari, ortaggi di stagione e pasta di Gragnano.

Info su Albergo La Conca Azzurra:

Indirizzo:

Albergo La Conca Azzurra – Via Smeraldo, 35, 84010 Conca dei Marini SA

Tel.: 089 831610
Sito web: www.concaazzurra.it

Hotel Le Terrazze

Le terrazze

L’Hortel Le Terrazze nasce negli anni ’60, dall’umile dimora affacciata a picco sul mare della famiglia Esposito-Pudente. Nel corso del tempo l’attività si è allargata fino a divenire una struttura di raffinata se non romantica, un vero e proprio must per chi ha voglia di godersi una vacanza all’insegna del relax. Inoltre, l’Hotel è stato premiato con due certificazioni UNIENSO che attestano la qualità dei propri servizi. Dotato di 27 camere, con vista mare o vista giardino, offre ai propri clienti un ambiente incantato, decorato con maioliche di Vietri e un arredamento tipicamente mediterraneo. Tra i vari servizi che offre, c’è inoltre l’organizzazione di escursioni a Pompei, Ercolano, Capri, Sorrento, Paestum, Grotta dello Smeraldo, il wine e lemon tour e un corso di cucina.

Info su Hotel Le Terrazze:

Indirizzo:

Hotel Le Terrazze – via Smeraldo 11, 84010 Conca dei Marini SA

Tel.: 089 831290
Sito web: www.hotelleterrazze.it

Come raggiungere Conca dei Marini

Una volta giunti all’aeroporto di Capodichino di Napoli ci sono diversi modi per raggiungere Conca:

In Auto

Dall’aeroporto prendere l’autostrada A3 Salerno/Reggio Calabria e uscire Castellammare di Stabia. Dopo la prima galleria prendere l’uscita Agerola/Costiera Amalfitana, S.S 366.
Una volta passato il valico di Agerola proseguire fino all’incrocio di Conca dei Marini, voltare a destra.

In Treno

  • Prendere l’autobus ANM  C58 fino alla Stazione Centrale di Napoli (€ 1.10) oppure Alibus (€3.00 – valido per 90 minuti)
  • Dalla stazione di Napoli, prendere il treno in direzione Salerno.
  • Una volta giunti alla Stazione Centrale di Salerno, prendere un autobus SITA che ferma a Conca.

Previsioni Meteo Conca dei Marini (Weather)